sanò gianfranco

Sesto Imolese ormai abbonato a subire goleade

Finale di stagione inglorioso per il Sesto Imolese.

La formazione di Sanò infatti ha chiuso il campionato con un’altra goleada al passivo.

Dopo le sette reti subite dal Casumaro, i sestesi stavolta ne incassano altre cinque dal Castenaso che si porta avanti dopo un quarto d’ora con Di Candilo che batte Montroni imitato prima della pausa da Visani.

Nella ripresa il Castenaso dilunga con Gherardi, Ravaglia e Rossi che fissano la cinquina dei padroni di casa che così chiudono il campionato al terzo posto.

Castenaso – Sesto imolese  5 a 0

20180925_092758

Sesto Imolese crollo totale con il Casumaro

Pesante cinquina casalinga ai danni di un Sesto Imolese alla deriva.

La giostra del gol parte quando Andrea Manfredini viene steso in area da Montroni per il rigore che Iazzetta trasforma con Bucaku che poco dopo fa centro per lo 0-2 ospite.

Iazzetta prima della pausa chiude poi in larghissimo anticipo i conti fino allo 0-7.

Sesto Imolese – Casumaro   0 a 7

calcio

Sesto Imolese senza scampo a Bentivoglio

Niente da fare a Bentivoglio per il Sesto Imolese che va sotto alla pausa quando Santandrea infila nella propria porta un cross avversario.

Nella ripresa un cross a centro area di Spadaccino trova Pressato pronto al tocco in area che vale il 2-0 al quale segue poi il tris servito da Moaddi sui titoli di coda.

Bentivoglio Calcio – Sesto Imolese    3 a 0

28

Sesto Imolese, gran vittoria in rimonta

Il Sesto Imolese ribalta il Trebbo nel finale di una ripresa che era cominciata con gli ospiti in gol grazie a Rosetti.

Il gran finale lo apparecchia il pareggio di Ortolani con un tiro al volo su cross di Maleh poi è Conti a fare 2-1 con un preciso diagonale che vale il raddoppio e la salvezza.

Sesto Imolese – Trebbo   2 a 1

20180925_092758

Sesto Imolese, una trasferta che brucia

Niente da fare per il Sesto Imolese sul campo della Vadese che si porta in vantaggio al 45′ con Benini che gira in rete una punizione di Crippa.

Nella ripresa si mette malissimo per il Sesto Imolese quando Crippa infila all’incrocio dei pali una punizione.

Sotto di due reti e di un uomo, subisce altre due reti di Crippa ed andrea Tagliacollo.

Vadese Sole Luna – Sesto Imolese  4 a 0

calcio

Battuta d’arresto per il Sesto Imolese in casa con la Valsanterno

La Valsanterno passa sul campo del Sesto Imolese dopo una gara che i valligiani hanno interpretato meglio dei padroni di casa soprattutto nella ripresa.

Sono stati gli ospiti, in apertura di gara, a rendersi subito pericolosi con Tumolo che conclude ma trova i pugni di Calzolari; quindi è Conti ad essere fermato fallosamente da Mongardi che, già ammonito, rimedia il secondo giallo e va in doccia anticipatamente con la punizione seguente calciata dal numero 11 ( Conti ) e parata da Sartiani.

Prima della pausa, la parità numerica viene ristabilita dal rosso a Mazzacan che ferma Franchini fallosamente , la punizione del 10 della Valsanterno è però vincente: Calzolari vola ma non ci arriva.

Nella ripresa il gol che indirizza la storia a favore della Valsanterno lo segna Tumolo a -19′ con una conclusione che non lascia scampo all’estremo difensore dei padroni di casa.

I ragazzi di Felice tengono in mano la partita controllando la reazione dell’undici di Sanò ( Conti ) che arriva solo nel finale: Spada di testa mette alto sopra la traversa su azione da calcio d’angolo poi è Sartiani a parare la conclusione di Naldi che rappresenta l’ultimo tentativo sestese di dimezzare lo svantaggio.

Sesto Imolese – Valsanterno    0 a 2

IMG_5225

Il Solarolo spinge e attacca il Sesto ma non sfonda

Il Solarolo non riesce ad avere la meglio sul sesto Imolese, così le due squadre si prendono un punto a testa e lasciano il loro distacco invariato di un solo punto.

Nel primo tempo il vero protagonista è il vento che condiziona il gioco di entrambe le formazioni.

Avendolo a favore ne prova ad approfittare la squadra di casa con dei calci da fermo.

Al 17′ una punizione di F. Tabanelli sfiora il palo.

Poco dopo ancora da palla inattiva sul secondo palo sbuca Castellari che di testa arriva prima di tutti, ma va vicino solo al palo.

A cinque minuti dall’intervallo Pezzi manda fuori di pochissimo.

Ci prova 120 secondi dopo anche Lanzoni sempre su un suggerimento nato da una punizione, il giocatore va al tiro, ma si oppone Calzolari che salva il risultato per il Sesto Imolese.

Nella ripresa il Sesto Imolese si vede al 4′ con Addis ma nella di fatto, al 12′ è ancora la squadra di casa a provarci con Pezzi in diagonale che manda fuori.

Ad entrambe le squadre vengono annullati due gol per fuorigioco.

Il Solarolo colpisce la traversa con un colpo di testa di pezzi al 40′, poi nel recupero Caranti non prende la mira.

 

Solarolo – Sesto Imolese

tassi filippo

Reda, sono Tassi salatissimi

Colpo esterno del Sesto Imolese che espugna il campo del Reda grazie soprattutto a un ottimo primo tempo.

Nel complesso, però, la partita è all’insegna dell’equilibrio visto che i ragazzi di Capanni sono cresciuti nella ripresa e avrebbero anche meritato il pareggio.

L’undici ospite fa il bello e cattivo tempo nella prima frazione, tenendo ben salde le redini del gioco.

Di fatto però molte occasioni sfumano prima di poter impensierire la porta di Gentilini.

L’unica vera occasione è quella del gol al 20′: dribbling lungo la fascia sinistra di Giunchedi che è bravo a saltare un difensore e a servire Tassi, che da comoda posizione mette in rete senza lasciare speranza all’estremo difensore.

Nel secondo tempo, il Reda si presenta in campo determinato a ricercare il pareggio, sfruttando anche il forte vento favorevole.

Molteplici i tentativi che purtroppo non sortiscono l’effetto sperato.

La porta del Sesto Imolese sembra dunque stregata.

Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca al Reda che aveva creduto di poter raccogliere qualcosa in più.

Reda – Sesto Imolese  0 a 1

 

IMG_5056

Sesto Imolese, una vittoria da applausi

Un gol per tempo ed il Sesto Imolese supera l’Anzolavino.

Dopo una conclusione a lato di Maleh, il numero 10 di casa segna la rete del vantaggio con un gran tiro dai 25 metri che trova l’angolo alla destra di Agusto per una rete da applausi.

Nella ripresa il Sesto Imolese raddoppia grazie a Conti, che raccoglie un colpo di testa di Giunchedi ed infila la rete del 2-0, risultato che alla fine non cambierà più visto che Calzolari deve disimpegnarsi in una sola occasione quando risponde presente sula sollecitazione di Grosso che conclude pericolosamente.

 

Sesto Imolese – Anzolavino  2 a 0

 

 

 

maleh hassan

Sesto Imolese pareggio tosto a Masi Torello

Il Masi Torello Voghiera non ce la fa a venire a capo del rebus Sesto Imolese pericoloso con Maleh Hassan due volte nei primi 20 minuti.

Al 38′ Evali sfiora il gol per il Masi T., nella ripresa Gherlinzoni spreca due volte il vantaggio, l’ultimo brivido è targato Pittaluga con una parabola dai 45 metri oltre la traversa.

 

Masi Torello Voghiera – Sesto Imolese  0 a 0