IMG_5225

Il Solarolo spinge e attacca il Sesto ma non sfonda

Il Solarolo non riesce ad avere la meglio sul sesto Imolese, così le due squadre si prendono un punto a testa e lasciano il loro distacco invariato di un solo punto.

Nel primo tempo il vero protagonista è il vento che condiziona il gioco di entrambe le formazioni.

Avendolo a favore ne prova ad approfittare la squadra di casa con dei calci da fermo.

Al 17′ una punizione di F. Tabanelli sfiora il palo.

Poco dopo ancora da palla inattiva sul secondo palo sbuca Castellari che di testa arriva prima di tutti, ma va vicino solo al palo.

A cinque minuti dall’intervallo Pezzi manda fuori di pochissimo.

Ci prova 120 secondi dopo anche Lanzoni sempre su un suggerimento nato da una punizione, il giocatore va al tiro, ma si oppone Calzolari che salva il risultato per il Sesto Imolese.

Nella ripresa il Sesto Imolese si vede al 4′ con Addis ma nella di fatto, al 12′ è ancora la squadra di casa a provarci con Pezzi in diagonale che manda fuori.

Ad entrambe le squadre vengono annullati due gol per fuorigioco.

Il Solarolo colpisce la traversa con un colpo di testa di pezzi al 40′, poi nel recupero Caranti non prende la mira.

 

Solarolo – Sesto Imolese

tassi filippo

Reda, sono Tassi salatissimi

Colpo esterno del Sesto Imolese che espugna il campo del Reda grazie soprattutto a un ottimo primo tempo.

Nel complesso, però, la partita è all’insegna dell’equilibrio visto che i ragazzi di Capanni sono cresciuti nella ripresa e avrebbero anche meritato il pareggio.

L’undici ospite fa il bello e cattivo tempo nella prima frazione, tenendo ben salde le redini del gioco.

Di fatto però molte occasioni sfumano prima di poter impensierire la porta di Gentilini.

L’unica vera occasione è quella del gol al 20′: dribbling lungo la fascia sinistra di Giunchedi che è bravo a saltare un difensore e a servire Tassi, che da comoda posizione mette in rete senza lasciare speranza all’estremo difensore.

Nel secondo tempo, il Reda si presenta in campo determinato a ricercare il pareggio, sfruttando anche il forte vento favorevole.

Molteplici i tentativi che purtroppo non sortiscono l’effetto sperato.

La porta del Sesto Imolese sembra dunque stregata.

Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca al Reda che aveva creduto di poter raccogliere qualcosa in più.

Reda – Sesto Imolese  0 a 1

 

IMG_5056

Sesto Imolese, una vittoria da applausi

Un gol per tempo ed il Sesto Imolese supera l’Anzolavino.

Dopo una conclusione a lato di Maleh, il numero 10 di casa segna la rete del vantaggio con un gran tiro dai 25 metri che trova l’angolo alla destra di Agusto per una rete da applausi.

Nella ripresa il Sesto Imolese raddoppia grazie a Conti, che raccoglie un colpo di testa di Giunchedi ed infila la rete del 2-0, risultato che alla fine non cambierà più visto che Calzolari deve disimpegnarsi in una sola occasione quando risponde presente sula sollecitazione di Grosso che conclude pericolosamente.

 

Sesto Imolese – Anzolavino  2 a 0

 

 

 

maleh hassan

Sesto Imolese pareggio tosto a Masi Torello

Il Masi Torello Voghiera non ce la fa a venire a capo del rebus Sesto Imolese pericoloso con Maleh Hassan due volte nei primi 20 minuti.

Al 38′ Evali sfiora il gol per il Masi T., nella ripresa Gherlinzoni spreca due volte il vantaggio, l’ultimo brivido è targato Pittaluga con una parabola dai 45 metri oltre la traversa.

 

Masi Torello Voghiera – Sesto Imolese  0 a 0

IMG_5030

Il Sesto Imolese pareggia contro la Lavezzola in una gara da recuperare

Partita molto intensa giocata a ritmi elevati tra Sesto Imolese e Lavezzola.

Più pericoloso il sesto imolese con Conti nel primo tempo che riesce poi a concretizzare il vantaggio con un ottima punizione a inizio ripresa.

Il Lavezzola reagisce molto bene e da un apunizione al limite Fancello riesce a siglare il gol del giusto pareggio.

 

Sesto Imolese – Lavezzola  1 a 1

IMG_4974

Al Sesto Imolese riescono bene i Conti

Il Sesto Imolese vince con la Portuense un incontro che si sblocca prima della pausa quando Acerbo viene battuto da Spada che di testa gira in rete l’angolo di Conti.

Prima di allora nulla di fatto per le due formazioni che preferiscono studiarsi.

Nella ripresa una punizione dalla tre quarti calciata da Conti non trova la deviazione di nessun giocatore e si infila nella porta di un Acerbo sorpreso dalla conclusione del numero 11 di casa e così arriva il raddoppio.

Nel finale la Portuense, rimasta in dieci per il rosso rimediato da Macchia, trova la rete che dimezza lo svantaggio con Rava che di testa su calcio d’angolo infila il pallone alle spalle di Calzolari.

Ormai però è troppo tardi e il risultato non cambia più.

20180925_092758

Rigore di Maleh, il Sesto Imolese piega lo Sparta

Il Sesto Imolese vince con lo Sparta con un rigore.

Nel primo tempo Pirozzi salva su tiro di Maleh, poi al 15′ M. Mainetti calcia alto.

Al 35′ Menicucci segna, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Al 46′ Giunchedi è spintonato da Scaglione in area, rigore che Maleh trasforma.

Nel finale il tiro di Genuario è ribattuto sulla linea.

 

Sparta Castel Bolognese – Sesto Imolese    0 a 1

conti enrico

Il Sesto Imolese pareggia contro il Faro

Bella partita in quel di Faro, un bel pareggio per il Sesto Imolese andata in vantaggio al 15′ con Conti dopo un radipo contropiede.

L’euro gol di Naldi all’88’ ha pareggiato l’ 1/2 del Faro nei primi minuti del secondo tempo.

Squadra viva , pronta a battagliare nei prossimi match.

Faro – Sesto Imolese   2 a 2

 

IMG_4904

Il Sesto Imolese raggiunge il Conselice

Un gol ed un punto a testa fra Sesto Imolese e Conselice in un derby nel quale le due squadre tengono in mano la gara un tempo a testa.

Nel primo tempo meglio la squadra di Tarozzi che controlla i sestesi e prova a colpire, riuscendoci solo al 32′ su rigore concesso da Siviero per un mani in area di Verduschi: Roccati dal dischetto piazza la palla alla destra di Calzolari che intuisce ma non riesce  a salvarsi.

Nella rispresa il Sesto Imolese reagisce ma sbaglia spesso l’ultimo passaggio: la prima occasione dei padroni di casa arriva a -20′ con una punizione di Naldi deviata in angolo da Biavati che poi si arrende al tiro al volo di Tassi che regala il pareggio al Sesto Imolese.

 

Sesto Imolese – Conselice  1 a 1

 

1 porretta

Sesto Imolese affondato dal Porretta

Niente da fare a Porretta per il Sesto Imolese che va sotto dopo 6′ quando Marchi devia in rete un tiro dalla sinistra di Nicolò Masinara per un vantaggio dei padroni di casa che diventa doppio quando il numero 9 di casa calcia imparabilmente il pallone alle spalle di Calzolari.

Il Sesto Imolese non riesce più ad alzalsi e nella ripresa subisce rete di Froio.

 

Porretta – Sesto Imolese   3 a 0