IMG_4904

Il Sesto Imolese raggiunge il Conselice

Un gol ed un punto a testa fra Sesto Imolese e Conselice in un derby nel quale le due squadre tengono in mano la gara un tempo a testa.

Nel primo tempo meglio la squadra di Tarozzi che controlla i sestesi e prova a colpire, riuscendoci solo al 32′ su rigore concesso da Siviero per un mani in area di Verduschi: Roccati dal dischetto piazza la palla alla destra di Calzolari che intuisce ma non riesce  a salvarsi.

Nella rispresa il Sesto Imolese reagisce ma sbaglia spesso l’ultimo passaggio: la prima occasione dei padroni di casa arriva a -20′ con una punizione di Naldi deviata in angolo da Biavati che poi si arrende al tiro al volo di Tassi che regala il pareggio al Sesto Imolese.

 

Sesto Imolese – Conselice  1 a 1

 

1 porretta

Sesto Imolese affondato dal Porretta

Niente da fare a Porretta per il Sesto Imolese che va sotto dopo 6′ quando Marchi devia in rete un tiro dalla sinistra di Nicolò Masinara per un vantaggio dei padroni di casa che diventa doppio quando il numero 9 di casa calcia imparabilmente il pallone alle spalle di Calzolari.

Il Sesto Imolese non riesce più ad alzalsi e nella ripresa subisce rete di Froio.

 

Porretta – Sesto Imolese   3 a 0

simone romagnoli

Il Sesto Imolese viene raggiunto dal Terre del Reno

 

Comincia con un pareggio il 2019 del Sesto Imolese.

I padroni di casa passano in vantaggio con il colpo di testa di Romagnoli che gira in rete un cross dalla sinistra di Addis per un 1 – 0 che viene cancellato nella ripresa dal gol di Passoli che finalizza con un tocco vincente una mischia in area e regala il pareggio al Terre del Reno

IMG_4290

Sesto Imolese che rimonta col Castenaso

Gol e spettacolo tra Sesto Imolese e Castenaso, ma a spuntarla sono i padroni di casa.

Non accusano il colpo dopo lo svantaggio iniziale, i locali, rimontano e contengono gli avversari nel finale.

Ospiti in vantaggio al 6′: Di Cardillo serve Contri in area, il numero 8 anticipa tutti e realizza lo 0-1.

Per i ragazzi di mister Sanò risponde al 35′ Romagnoli, che, dopo aver raccolto un lancio lungo, batte il portiere con una conclusione che scheggia il palo.

Nella ripresa sorpasso Sesto Imolese: Conti entra in area, salta un difensore e conclude a fil di palo.

I padroni di casa continuano il forcing e trovano la rete che mette una seria ipoteca sulla partita con Maleh.

Nel finale rischiano i locali: fallo di mano di Santandrea e calcio di rigore per il Castenaso.

Goffredi accorcia le distanze ma il tentativo di rimonta finisce lì.

Sesto Imolese – Castenaso Calcio   3 a 2

20

Sesto Imolese fa Maleh all’89’ al Casumaro

Vittoria esterna del Sesto Imolese che passa al 5′ con Conti abile a sfruttare al meglio un traversone dalla destra.

Risponde il Casumaro al 21′ col palo di Farinelli che al 70′ trova il gol del pareggio sfruttando un bel traversone di Vitali.

Ma all’89’ il Casumaro viene condannato alla sconfitta dal gol di Hassan Maleh.

Casumaro – Sesto Imolese   1 a 2

25

Il Sesto Imolese liquida in 5′ il Bentivoglio

Succede tutto in avvio di ripresa per il Sesto Imolese che segna due volte in 5′ e supera il Bentivoglio.

Conti segna 5′ dopo la pausa su assist di Maleh poi Ortolani con una conclusione dal limite trova il 2 – 0 sestese.

Ortolani colpisce l’incrocio con un tiro da fuori poi è il Bentivoglio a provarci due volte senza riuscire a riaprire la gara.

Sesto Imolese – Bentivoglio Calcio   2 a 0

ortolani andrea

Sesto Imolese, colpaccio a Trebbo

Tre punti pesanti per il Sesto Imolese che passa sul campo del Trebbo.

Avanti di una rete alla pausa (Maleh gran gol con girata di tacco e tiro all’incrocio dei pali), i sestesi vengono raggiunti nel cuore della ripresa da Rosetti ( rigore che spiazza Calzolari ) ma trovano il guizzo da 3 punti con Ortolani, a segno con un tocco ravvicicinato.

 

 

sanò gianfranco

La traversa salva il Sesto Imolese

Niente gol ed un punto a testa fra Sesto Imolese e Vadese.

Dopo un primo tempo senza emozioni, nella rispresa Arbusti di testa colpisce un cross dal fondo e manda il pallone a stamparsi sulla traversa della porta difesa da Calzolari, salvando così un Sesto Imolese incapace di rendersi pericoloso dalle parti di Tugnoli.

Gli ospiti hanno sempre avuto il comando delle operazioni ma, a parte una conclusione di Arbizzani parata da Calzolari, sono andati a sbattere contro la difesa di Sanò che ha portato a casa un punto di speranza.

2

Il Sesto perde il Derby contro la Valsanterno

Il Sesto Imolese poco ha potuto contro la maggiore qualità tecnica dei padroni di casa che nei primi minuti, però, sono stati salvati in un paio di occasioni da Tonini che ha parato le conclusioni di Romagnoli e Santandrea.

La situazione si sblocca così solamente nel finale del primo tempo quando Spada devia alle spalle di Zocca una punizione tagliata di Matteo Gatti che il difensore sestese, nel tentativo di anticipare Tumolo, infila nella porta sbagliata.

Nella ripresa il colpo del ko al Sesto Imolese lo assesta a inizio ripresa Tumolo che trasforma un rigore concesso da Zampini dopo 20 secondi per fallo in area di Giunchedi su Dardi.

Il tris è servito poco dopo: Tumolo conclude forte colpendo il palo alla destra di Zocca con palla che rimbalza e si infila nell’angolo opposto per un 3-0 che non cambierà più visto che Tonini para alla grande su Conti.

 

Valsanterno – Sesto imolese   3 a 0

maleh hassan

Il Sesto Imolese se attacca fa Maleh

E’ arrivato un pareggio ricco di gol ed emozioni fra Sesto Imolese e Solarolo.

Grande protagonista del pomeriggio è stato Maleh : ha segnato due gol e fornito un assist.

E dire che il Solarolo dopo 2 minuti fa festa con Mengozzi, bravo a battere Zocca con una conclusione nel cuore dell’area di rigore.

E poco dopo il quarto d’ora i ravennati raddoppiano con Montanari che sul calcio d’angolo battuto da Mengozzi sale più in alto di tutti per uno 0-2 che dura poco, visto che al 25′ Maleh dimezza lo svantaggio con un tocco da pochi passi sugli sviluppi di un angolo di Conti.

Lo stesso numero 11 di casa pareggia i conti allo scadere della prima frazione sfruttando un assist di Maleh, ma anche questo punteggio dura lo spazio di pochi secondi vista la rete di Ravaglia che non lascia scampo a Zocca.

Nella ripresa arrivano meno gol ma le emozioni non sono finite perchè Maleh, ancora lui, fissa il risultato sul 3-3 con un preciso colpo di testa su cross di Cerasuolo poi sui titoli di coda, mentre il Solarolo finisce in dieci per il rosso a Lanzoni, il Sesto Imolese ha l’occasione per il ribaltone con la conclusione di Conti respinta dalla traversa.